Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

B FEMMINILE: Lecce da "SBALLO", fa 13 e ABBATTE ROMA. E' 4° posto

Martedì 29 Novembre 2016 | La Redazione | AltroLecce

SAN DONATO DI LECCE - Dopo la sconfitta indolore di Roma con la Lazio riprende la marcia a gonfie vele, la Salento Women Soccer, che ha piegato 3-1 il Grifone Gialloverde Roma, la squadra del Circolo Roma della Guardia di Finanza.

A San Donato di Lecce il tempo da lupi e una ripresa sotto il diluvio non fermano le giallorosse, che collezionano un'altra vittoria che porta la formazione del tecnico Vera Indino al 4° posto solitario in classifica, a 13 punti, dietro le "grandi" del campionato, tutte in corsa per la Serie A, ma soprattutto con 12 punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

Rete in apertura della Cazzato (che poi chiuderà la partita sul 3-1 finale a 5 minuti dalla fine, FOTO SOTTO IL GOL), raddoppio della Bergamo su rigore solare e rete delle romane al quarto d'ora della ripresa, che riaccende solo 20 minuti la partita prima del 3-1 giallorosso.

3 punti meritati, contro una formazione "tosta" soprattutto fisicamente e ben più esperta delle giallorosse, sostenute nonostante la pioggia da una buona presenza di pubblico.

Ora un ciclo "di ferro", prima in trasferta in Campania con la Domina Neapolis, poi con il doppio turno in casa con la Pink Bari e la Roma Femminile, le 2 capoliste che viaggiano a braccetto. Sfide che le ragazze guidate dal capitano D'Amico potranno affrontare con molta tranquillità, chissà, magari puntando a sorprendere ancora, per inserirsi definitivamente tra le big del campionato.