Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Lecce-Matera: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Domenica 14 Gennaio 2018 | Giovanni Mele | News

LECCE - Un occhio al Catania, prossimo avversario, un altro al passaggio del turno.

Con il sapore della tappa di avvicinamento il Lecce si approccia a questo Lecce-Matera a eliminazione diretta, valido per gli Ottavi di Finale della Coppa Italia di Serie C. Come detto è una gara unica, con Supplementari e Rigori in caso di parità al novantesimo.

SoloLecce.it segue dal "Via del Mare" questo appuntamento dei giallorossi, con tutte le azioni e le emozioni in tempo reale e che vi racconteremo minuto per minuto.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali dell'incontro (calcio d'inizio alle 15).

Lecce (4-3-1-2): Chironi; Ciancio, Riccardi, Marino, Di Matteo; Megelaitis, Arrigoni, Mancosu; Costa Ferreira; Dubickas, Torromino. Allenatore Liverani.

Matera (3-4-3): Golubovic; Buschiazzo, De Franco, Scognamillo; Angelo, De Falco, Salandria, Sernicola; Giovinco, Corrado, Battista. Allenatore Auteri.

Arbitro: D'Ascanio di Ancona (Ruggieri-Marinenza).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 4' - FINALE AL "VIA DEL MARE", LECCE-MATERA 3-0.

90' - Ci saranno quattro minuti di recupero, di pura accademia.

86' - GOL LECCE! Azione incredibile di Mancosu, il migliore in campo del Lecce con Di Matteo: la mezz'ala sarda "pesca" Megelaitis in area di rigore. Il lituano, completamente libero, ha il tempo di stoppare col sinistro e piazzare in porta col destro sul secondo palo. Lecce-Matera 3-0.

84' - Ci prova Lepore dalla distanza con il sinistro. Parata del portiere.

83' - Granze iniziativa di Dubickas sulla sinistra, servizio per il "solito" Di Matteo, traversone basso che trova Persano. Conclusione "murata" dalla difesa ospite.

80' - Annullato il 3-0 a Persano: azione di Megelaitis per Di Matteo sulla sinistra, traversone basso per l'ex bomber delle giovanili del Lecce che appoggia in rete. C'è fuorigioco per il secondo assistente dell'arbitro.

76' - Dammacco ci prova con una potente conclusione dal limite: risponde Chironi che respinge in angolo. Dalla bandierina nessun pericolo.

74' - Allontanato dal terreno di gioco Liverani per proteste nei confronti dell'arbitro dopo un fallo di mano rilevato e sanzionato su Dubickas.

72' - Punizione dal vertice destro dell'area di rigore del Lecce per il Matera: ci prova Giovinco, a lato.

70' - Angolo per il Lecce conquistato da Dubickas. Cross di Lepore facile preda di Golubovic.

67' - Problemi fisici per Costa Ferreira, che lascia il campo zoppicando. Entra Gambardella, Lepore passa in mediana, Mancosu sulla trequarti.

65' - Cambio nel Lecce: dentro Lepore per Ciancio.

62' - Arrigoni spende l'ammonizione per fermare una ripartenza veloce del Matera, sull'angolo sprecato male dal Lecce.

61' - Subito Persano si propone con personalità: doppio dribbling su Buschiazzo e tiro in porta, deviato in angolo.

60' - Cambio nel Lecce: esce Torromino, applaudito dal pubblico, entra Persano.

59' - Di Matteo continua a fare il bello e il cattivo tempo a sinistra: azione travolgente, cross impreciso.

57' - Fenomeale intuizione di Di Matteo che con un passaggio filtrante "accende" Dubickas sul filo del fuorigioco. Conclusione debole e centrale del lituano solo davanti al portiere. Occasionissima Lecce.

56' - Torromino, grande pressing, soffia il pallone a Buschiazzo lanciandosi in contropiede. Servizio per Costa Ferreira lento e impreciso, Buschiazzo recupera e salva tutto.

55' - Altro angolo battuto male per i salentini, si arrabbia Liverani.

54' - Doppio cambio in casa Matera: Auteri getta nella mischia Di Sabatino e Sartore, per Corado e Sernicola.

53' - Ancora un angolo, questa volta per il Lecce: esecuzione corta, traversone basso e impreciso, ben gestito dalla difesa lucana.

52' - Angolo per il Matera, Buschiazzo anticipa anche Chironi, ma il suo colpo di testa è impreciso e finisce sul fondo.

50' - Cartellino giallo per Ciancio per un fallo abbastanza inutile su Corado. Intanto inizia gli esercizi di riscaldamento capitan Lepore, che potrebbe subentrare.

49' - GOL LECCE! Percussione centrale di Mancosu che salta un avversario di netto, pallone preciso per Costa Ferreira che di sinistro batte in porta trovando l'angolino basso. Lecce-Matera 2-0.

48' - Costa Ferreira prova a finalizzare un'azione insistita scegliendo la strada del pallonetto a sorpresa dall'interno dell'area. Conclusione imprecisa.

46' - Si riparte per il secondo tempo, senza cambi.

45' + 2' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-MATERA 1-0.

44' - Ci saranno due minuti di recupero.

43' - Punizione per il Lecce (fallo di Scognamillo su Torromino al limite dell'area). Tiro di Arrigoni che trova la respinta del portiere lucano.

38' - GOL LECCE! Dubickas si conferma bomber di Coppa per i giallorossi, sfruttando un pallone filtrante di Torromino. Proteste dalla panchina del Matera per un presunto fuorigioco dell'attaccante lituano, per la terna arbitrale è tutto regolare. Lecce-Matera 1-0.

36' - Matera che alza il pressing sul possesso difensivo del Lecce che però "accelera": Riccardi lancia alla perfezione per Torromino, pallone geniale per Costa Ferreira, atterrato in area. Per l'arbitro si può proseguire.

35' - Ancora Mancosu, molto positivo sin qui, ci prova da distanza siderale: tiro velleitario.

33' - Traversone insidioso di Mancosu dalla sinistra, il portiere ospite in uscita sventa il pericolo e blocca.

31' - Gli ultras giallorossi fanno sentire la loro voce sul tema della settimana. Parte il coro, molto chiaro, "non vogliamo un traditore, non vogliamo un traditore", indirizzato alla società sulla vicenda Strambelli.

29' - Calcio d'angolo in favore del Lecce, battuto corto, che aziona un contropiede degli ospiti. Ammonito Mancosu per un'azione fallosa che ferma tutto: trattenuta vistosa nei confronti di De Falco.

28' - Dubickas perde un pallone malamente sulla trequarti del Lecce: traversone del Matera in area, dove se la cava Marino dopo un po' di rimpalli pericolosi.

27' - Ristabilita la parità numerica in campo: entra Dammacco per l'infortunato Salandria.

26' - Occasione Lecce: Arrigoni lancia Torromino in profondità, potente conclusione sul primo palo gestita senza problemi da Golubovic.

23' - Brutto fallo di Di Matteo su Angelo: il centrale difensivo viene graziato dal direttore di gara.

21' - Problema fisico piuttosto serio per Salandria, costretto addirittura ad uscire in lacrime per il dolore. Matera momentaneamente in dieci uomini.

18' - Replica il Matera: azione insistita da destra, con Giovinco al cross. Pallone che si perde sul fondo senza trovare compagni biancoazzurri.

16' - Contropiede Lecce: Torromino e Dubickas si ritrovano due contro due con i centrali del Matera, ma Golubovic intuisce e intercetta il filtrante per il lituano.

13' - Schema su calcio d'angolo per il Matera, sventato dal Lecce che capisce tutto.

12' - Inizia a farsi vedere il Matera di Auteri: Angelo mette al centro un pallone dei suoi, la difesa del Lecce si salva.

9' - Occasione Lecce: da sinistra Megelaitis fa da sponda per una acrobazia di Torromino. Pallone alto e comunque posizione irregolare per Torromino. Bella stilisticamente la semirovesciata.

5' - Lecce che ci prova subito da sinistra con Di Matteo: traversone senza esito.

1' - Liverani, come annunciato in Sala Stampa alla vigilia, "lancia" un Lecce a metà tra titolari e riserve, con qualche buona occasione per i giovani giallorossi. In porta c'è Chironi, occasione per Ciancio a destra e Marino al centro, a fare da "guida" a molti ragazzi: Megelaitis rileva Armellino in mediana, Dubickas fa coppia con Torromino, con Costa Ferreira alle spalle. Torna a farsi vedere dopo l'infortunio Di Piazza, in panchina (FOTO SOPRA LO SCHIERAMENTO IN CAMPO DELLE DUE SQUADRE).