Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Che ne dite? Nel giorno del "DRAMMA" NAZIONALE ci ridiamo su: noi Italia-Svezia l'avremmo giocata così

Martedì 14 Novembre 2017 | La Redazione | News

LECCE - In una giornata di shock ancora "fresco" per 60 milioni di italiani abbiamo provato a sdrammatizzare, a riderci sopra, per cui non prendete il nostro tentativo "tattico" come realistico, ma puramente come un nostro sogno, un gioco, chiamatelo come volete.

Per noi, sta di fatto, la Svezia andava affrontata così, e con questa formazione la rigiocheremmo volentieri. Ve li sareste immaginati Caturano e Di Piazza al posto di Immobile, lontano parente di quello devastante in campionato? Ve lo sareste immaginato un Mancosu per il disastroso Candreva? Un "gioiellino" come Riccardi messo a "guardia" di Buffon con accanto Bonucci a fargli da "chioccia"? Con il dimenticato Insigne ad ispirare le punte e Lepore a lasciare momentaneamente la fascia di capitano a Buffon? E poi perchè andare a "pescare" in tutta fretta in Brasile un Jorginho se puoi trovarti in casa un Arrigoni che detta i tempi della manovra?

Sul mister avete dubbi? Noi no, non ce lo chiedete nemmeno, sarebbe stato Liverani.

Italia-Svezia ce la saremmo giocata così: peccato non poterla rigiocare... Passeremmo il turno...