Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LA FOTO: tutti ad aspettare un Lecce che non c'è. Palombi, ancora differenziato

Giovedì 6 Settembre 2018 | Matteo Bottazzo | Allenamento

ACAYA - Improvviso cambio di programma nella tabella di marcia del Lecce che dopo aver annunciato alla stampa la ripresa degli allenamenti all'Acaya Golf Club ha spiazzato tutti, tifosi, giornalisti e fotografi (noi compresi), rifugiandosi nella quiete di Martignano. Decisione presa perchè i lavori di adeguamento dell'impianto sportivo della Grecìa Salentina sono già finiti con un po' di anticipo sui programmi e dunque si può tornare pienamente ad utilizzare le strutture del centro di allenamento del Lecce.

Delusi una ventina di tifosi che si erano spostati sino ad Acaya per seguire l'allenamento dei giallorossi, programmato a porte aperte (LA FOTO SOPRA E' NOSTRA, AL MOMENTO IN CUI SIAMO ANDATI VIA DOPO AVER SCOPERTO CHE L'ALLENAMENTO ERA STATO SPOSTATO).

A Martignano assente Dubickas che ha risposto alla doppia convocazione dell'Under 21 lituana impegnata in due gare del gruppo di Qualificazione agli Europei di categoria: il 7 settembre la punta giallorossa affronterà la Georgia, l'11 i pari età della Danimarca. Poi Dubickas rientrerà subito nel Salento per essere comunque disponibile per la trasferta di Ascoli.

Ancora in differenziato Riccardi, come previsto, ma pure Palombi che ancora non ha smaltito il piccolo infortunio rimediato a "Marassi" prima del calcio d'inizio di Genoa-Lecce di Coppa Italia TIM (contrattura al polpaccio).

Da oggi la squadra si allenerà a porte chiuse, ancora a Martignano, ma anche ad Acaya: è in programma infatti una doppia seduta.