Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Matera: incubo tre assenze in difesa? L'INTERVISTA: "rinascita Strambelli, tutto passa da lui"

Venerdì 9 Marzo 2018 | Matteo Bottazzo | Ospiti

MATERA - Si prepara a porte chiuse, il Matera di Auteri ospite domenica al "Via del Mare", dove sarà assente in difesa lo squalificato Buschiazzo.

L'ambiente lucano è in apprensione anche per le condizioni di Mattera e Stendardo che da inizio settimana si allenano in differenziato. Si tenterà un recupero in extremis, altrimenti sarebbe emergenza vera in difesa. Di certo non sarà a Lecce De Falco: il centrocampista lucano è stato operato al menisco del ginocchio sinistro (NELLA FOTO SOPRA UN "DUELLO" TRA LEPORE E MATTERA, ALL'ANDATA).

SoloLecce.it ha sentito nel "cuore" di questa settimana il collega di sassilive.it Michele Capolupo, a cui abbiamo chiesto anche un punto sulla delicata situazione societaria dei biancoazzurri.

Stato di forma - "Dopo tre vittorie consecutive il Matera arriva a questa gara al top mentale e della fiducia. Il cambio di modulo di Auteri ha rigenerato la squadra, ora ancora più spregiudicata in avanti con il passaggio dal 3-5-2 all'attuale 4-2-3-1".

Allarme rientrato - "La situazione societaria può definirsi stabile, nel senso che solo le prossime scadenze di marzo per stipendi e contributi ci farà capire se sono stati risolti alcuni problemi. Rispetto ai pagamenti sollecitati anche attraverso i sindacati dai calciatori non ci sono notizie ufficiali, nulla trapela, ma in campo la squadra sta dimostrando tutta la sua professionalità".

Strambelli - "E' il vero acquisto del mercato di gennaio. Auteri l'ha inserito molto bene in questo cambio di modulo, ora non è più vincolato al lavoro di fascia, è libero di andare in tutte le parti del campo. E' diventato leader e protagonista di questa risalita in classifica".

Proiezione play off - "La squadra è stata costruita per questo obiettivo e nonostante altre penalizzazioni che probabimente arriveranno l'obiettivo è sicuramente alla portata. Le partite che restano della stagione regolare saranno preparatorie agli spareggi, ma serviranno anche a centrare il miglior piazzamento possibile nella griglia. Dunque anche a Lecce il Matera avrà il massimo obiettivo".