Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Qui Francavilla-Lecce: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Sabato 26 Agosto 2017 | La Redazione | News

BRINDISI - Quanto abbiamo aspettato questo giorno, troppo, una lunga estate!

Si riparte, e si fa subito sul serio.

Francavilla-Lecce, in diretta con gli aggiornamenti per voi minuto per minuto di SoloLecce.it presente al "Fanuzzi" di Brindisi, "invaso" da 3mila tifosi del Lecce (CLICCA QUI), mentre fuori dallo stadio è stata una vigilia "bollente", contrassegnata dagli incidenti (CLICCA QUI PER GLI AGGIORNAMENTI).

Intanto siamo in grado di fornirvi le formazioni ufficiali di questa sfida, che come detto seguiremo in tempo reale con tutte le azioni e le emozioni di novanta minuti intensi.

Francavilla (3-5-2): Albertazzi; Prestia, Maccarrone, Abruzzese; Pino, Biason, Sicurella, Buono, Turi; Saraniti, Madonia. Allenatore D'Agostino.

Lecce (4-3-3): Perucchini; Ciancio, Cosenza, Marino, Di Matteo; Armellino, Arrigoni, Mancosu; Lepore, Caturano, Di Piazza. Allenatore Rizzo.

Arbitro: Volpi di Arezzo (Perrotti-Pizzi).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

90' + 4' - FINALE A BRINDISI, FRANCAVILLA-LECCE 1-1.

90' + 3' - GOL FRANCAVILLA! Abruzzese con il sinistro, tra le belle statuine giallorosse, infila un diagonale senza scampo per Perucchini (FOTO SOPRA). Francavilla-Lecce 1-1.

90' + 2' - Cross al centro del Francavilla: Valotti non ci arriva.

90' - Saranno tre i minuti di recupero.

89' - Destro di Folorunsho fuori di poco. Tiro che sorprende, scavalcandolo, Perucchini, leggermente lontano dai pali nell'occasione.

88' - Palo di Costa Ferreira: sinistro veemente del portoghese, che si stampa sul palo.

85' - Testa di Saraniti a lato, su iniziativa di Folorunsho.

84' - Destro dalla lunghissima distanza, impreciso, di Saraniti. Pallone sul fondo.

81' - Cambio nel Lecce, ancora: fuori Arrigoni, che ha alternato momenti ben ispirati a troppe pause, dentro Costa Ferreira.

79' - Esce Di Piazza, nel Lecce, entra Torromino. Nel Francavilla fuori Sicurella e Turi, dentro Valotti e Di Nicola.

76' - Iniziativa di Di Matteo sulla sinistra: cross lungo, dove Ciancio non può arrivare di prima intenzione, anche se conquista comunque il pallone ricominciando all'indietro.

72' - Esce Lepore, nel Lecce, dentro Drudi. A questo punto si passa ai tre centrali difensivi.

71' - Palo del Francavilla: Ayina semina lo scompiglio, appoggia su Sicurella che con un sinistro preciso, forse troppo, centra il legno con Perucchini immobile.

69' - Lecce vicino al raddoppio: Caturano avanza per vie centrali, bolide respinto da Albertazzi. Sulla ribattuta Lepore spreca altissimo.

64' - Fuori l'argentino Biason, nel Francavilla, entra il brasiliano Folorunsho, proveniente dalla "Primavera" della Lazio.

62' - Subito un cambio in casa Francavilla: dentro Ayina, proveniente dal Newport, formazione inglese di League Two. Esce Madonia.

61' - GOL LECCE! Mancosu con un sinistro perfetto per il centro, dove Di Piazza è come un falco, non manca un appuntamento: straripante sotto misura il bomber giallorosso, che tocca in porta. Francavilla-Lecce 0-1.

59' - Si scaldano tutti gli effettivi, per entrambe le panchine.

56' - Angolo di Lepore, colpo di testa imperioso di Di Piazza, fuori di pochissimo. Si dispera la punta giallorossa.

55' - Lecce sprecone: Mancosu "strappa" un pallone a Biason, fa tutto il campo e appoggia forse troppo forte per l'inserimento di Di Piazza solo davanti al portiere, che non riesce a controllare. Pallone sul fondo.

53' - Turi dalla sinistra, cross per il colpo di testa di Saraniti, che toglie il tempo a Marino, anticipandolo. Pallone alto, ma che brivido.

52' - Punizione di Lepore, dal vertice dell'area sinistra, buttata via dal Lecce.

51' - Provvidenziale Prestia, che di testa cambia traiettoria ad un cross velenoso di Ciancio, destinato al centro a Di Piazza. Lecce vicino al vantaggio.

49' - Dopo un'azione prolungata in area biancoazzurra Ciancio va al cross con il destro, tra le braccia di Albertazzi.

47' - Primo tentativo della ripresa: è di Turi, che ci prova con un sinistro dalla distanza in posizione di ala mancina. Soluzione alta.

46' - Via alla ripresa, senza cambi.

45' - FINALE DI 1° TEMPO, FRANCAVILLA-LECCE 0-0.

44' - Non ci sembra sia stato segnalato recupero.

43' - Ammonito anche Mancosu, per un fallo abbastanza netto su Saraniti fermato a centrocampo in una ripartenza dei biancoazzurri.

42' - Altra prodezza di Albertazzi su un colpo di testa di Di Piazza. Assist perfetto di Arrigoni per il centro, dove il bomber del Lecce sovrasta Prestia e indirizza in porta: Albertazzi è super.

40' - Brutto fallo di Lepore sul piede d'appoggio di Abruzzese: giallo giusto, è il primo ammonito del Lecce.

39' - Alleggerimento "pasticciato" della difesa del Lecce: Perucchini in scivolata e di piede deve allontanare in fallo laterale su Madonia in pressione.

38' - Arrigoni spreca allungandosi sul fondo una bella iniziativa del Lecce, nata da un calcio d'angolo di Lepore finalmente ben calibrato per il centro e deviato dal portiere Albertazzi.

36' - Cosenza anticipa Saraniti in una delle rare azioni offensive dei biancoazzurri e fa ripartire il Lecce. Appoggio sulla destra per Lepore, cross per la testa di Caturano, ancora fuori.

33' - Splendido triangolo da Ciancio a Caturano per Di Piazza da lanciare davanti al portiere, ma il capocannoniere di Coppa Italia TIM giallorosso non ci arriva sul pallone lungo davanti al portiere.

30' - Ora il Lecce intensifica i suoi attacchi: Mancosu vicinissimo alla conclusione dopo una bella iniziativa personale, alla fine interrotta dalla difesa locale.

29' - Sforbiciata al volo di Albertazzi, il portiere del Francavilla, che deve intervenire al volo per evitare l'inserimento di Di Piazza al limite dell'area dopo un retropassaggio disastroso di Maccarrone.

28' - "Traballa" la difesa del Lecce: Biason arriva al tiro dritto per dritto dall'interno dell'area, ribattuto da Marino.

26' - Tiro di Arrigoni, centrale e lento, da oltre trenta metri.

23' - Lecce che non sfrutta il calcio piazzato, un angolo corto di fatto. Pallone respinto dalla difesa biancoazzurra.

22' - E' Maccarrone il primo ammonito della gara: fallo netto su Caturano, "indiavolato" ancora una volta da quasi esterno, vicinissimo alla linea di fondo ad un passo dall'area di rigore. Calcio di punizione interessante per il Lecce.

19' - Azione di rimessa del Francavilla, che agisce in contropiede: Prestia e Saraniti provano a duettare, ma sono imprecisi nel dettarsi il passaggio tra loro. Capovolgimento di fronte veloce non sfruttato dai biancoazzurri.

16' - Opportunità ancora per il Lecce: Armellino dall'interno dell'area crossa nel mezzo per Di Piazza. Colpo di testa di poco a lato.

12' - Cross dalla sinistra di Mancosu, ancora Caturano conclude di testa, fuori.

11' - Ci prova il Francavilla ad alzare il baricentro delle sue giocate, ma Cosenza chiude tutto.

9' - Duetto Ciancio-Lepore sulla destra, cross del capitano interessante: Maccarrone svetta più in alto di tutti e respinge l'assalto giallorosso.

7' - Dal calcio d'angolo nessuna occasione costruita dal Leccce. Il Francavilla può controllare.

6' - Occasionissima giallorossa: Ciancio col destro al centro, Caturano si avvita e trova lo spunto di testa, con un bellissimo stacco in condizioni difficili. "Vola" Albertazzi, che salva con un riflesso all'indietro.

4' - Calcio di punizione dalla trequarti conquistato da Caturano, "stretto" fallosamente tra due avversari. Calcia Lepore, che prova a "pescare" al centro Arrigoni: colpo di testa respinto di pugni dal portiere Albertazzi.

2' - Bene subito il Francavilla: iniziativa di Turi, che prova il servizio al centro, che si perde tra le maglie nere del Lecce, oggi in tenuta da trasferta.

1' - Rizzo sceglie di "coprire" maggiormente la fascia destra offensiva, con l'inserimento nel tridente di Lepore (destro basso gioca Ciancio, dunque). Fuori Torromino, che siede in panchina. A centrocampo nessuna variazione rispetto alle nostre anticipazioni: dentro Armellino e Arrigoni, fuori Costa Ferreira non al meglio. Grande cornice di pubblico con una massiccia presenza giallorossa e il ritorno degli Ultrà Lecce dopo l'abolizione della "Tessera del Tifoso" (FOTO SOTTO).