Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lecce, il dato statistico fa male ma devi guardarlo in faccia: UN MESE DA PLAY OUT

Martedì 15 Novembre 2016 | Marco Errico | News

LECCE - La realtà va guardata in faccia, anche per scuotere e ridare slancio alla squadra e richiamare il Lecce alla riscossa. E' il nostro ruolo, sarebbe inutile mettere la testa sotto la sabbia.

E così è la statistica, a chiedere al Lecce la svolta, dopo 1 mese da zona play out.

Nella graduatoria parziale delle ultime 4 giornate di campionato i giallorossi sarebbero 13°, con 3 punti. Un ritmo che non basterebbe di media neanche a fare i play off da 11°, ultimo posto utile per gli spareggi di fine anno.

Rispetto alle "grandi" del girone il Lecce registra un -7 sulla Juve Stabia e sul Catania, ma anche sul Francavilla, -5 sul Matera e -3 sul Foggia. Ma i giallorossi hanno fatto peggio anche di Melfi, Siracusa e Vibonese.

E' arrivato il momento, insomma, di mettersi dichiaratamente a correre. La trasferta in casa della Juve Stabia può segnare uno spartiacque importante nel cammino di questo Lecce, chiamato a recuperare sui campi "difficili" i punti persi malamente per strada.

Ecco intanto la classifica delle ultime 4 giornate di campionato, dove si evince tra l'altro che l'unico punto del mese del Cosenza è arrivato proprio al "Via del Mare".

Juve Stabia 10
Francavilla 10
Catania 10
Matera 8
Siracusa 7
Vibonese 7
Foggia 6
Fondi 6
Fidelis Andria 6
Messina 6
Casertana 5
Melfi 5
Paganese 4
Lecce 3
Catanzaro 2
Taranto 2
Akragas 2
Monopoli 2
Cosenza 1
Reggina 0