Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

+++ Esclusivo. LECCE-LUCIONI, "NO" al rilancio da capogiro del Lecce. E' ADDIO +++

Mercoledì 16 Gennaio 2019 | La Redazione | News

LECCE - Secondo quanto è in grado di farvi sapere la redazione di SoloLecce.it in queste ore i vertici societari del Lecce hanno effettuato un estremo tentativo di trattenere nel Salento Fabio Lucioni, con un rilancio del contratto alle stesse identiche cifre proposte dall'offerta del Sassuolo (CLICCA QUI PER I NOSTRI DETTAGLI DI IERI).

Un sacrificio che sarebbe enorme per le casse societarie del Lecce, in termini di mancato guadagno (se Lucioni restasse svanirebbe la plusvalenza della sua cessione) e di costi del lavoro, in termini di stipendi nei prossimi tre anni.

Un rilancio in grado di lusingare Lucioni e il suo Procuratore, orientati però per accettare l'offerta del Sassuolo che offre maggiori garanzie puramente tecniche, ossia la Serie A subito.

A questo punto il Lecce dovrebbe gioco forza orientarsi necessariamente verso il sì all'offerta del Sassuolo, sulla base di due milioni di Euro per il trasferimento del difensore a titolo definitivo in neroverde.