Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Pronte 2 variazioni a centrocampo? Padalino "studia" il Fondi. ECCO LE SCELTE POSSIBILI

Giovedì 3 Novembre 2016 | La Redazione | News

LECCE - Padalino "studia" alcune mosse per rinnovare lo scacchiere e dare l'assalto alla matricola Fondi, ben attrezzata sotto tutti i punti di vista per recitare un ruolo importante in questa categoria.

Lo sa benissimo il tecnico, che in provincia di Latina andrà con l'11 base, con qualche variazione sul tema allo studio in queste giornate di allenamenti a porte chiuse.

Bleve ha "puntellato" la sua maglia da titolare con la prestazione convincente di lunedì sera, anche se qui su SoloLecce.it non avete mai letto di un vero e proprio ballottaggio, noi teniamo sempre in mente le parole del mister in Sala Stampa, "il portiere è un ruolo a cui preferisco riservare una certa continuità, per esprimersi con tranquillità anche mentale". Dunque avanti con il prodotto "locale", di San Cesario di Lecce.

Difesa con Vitofrancesco, Cosenza (occhio ai cartellini gialli, al prossimo sarà squalificato, come Caturano), Giosa e Ciancio.

In mezzo solo Mancosu è certo di una maglia. Anche Lepore, meglio di altre volte con il Foggia, è dichiaratamente favorito su Tsonev o Fiordilino. Arrigoni "rischia" di rifiatare, proprio appunto per uno tra Fiordilino e Tsonev.

Davanti il tridente un po' con le polveri bagnate: Pacilli sulla mancina (benissimo con il Foggia), con Caturano nel mezzo e Torromino sul fronte opposto.