Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

TERREMOTO-BIS: case popolari, sotto inchiesta POLI BORTONE e PERRONE

Venerdì 21 Settembre 2018 | Marco Errico | Cronaca

Risultati immagini per palazzo carafa

LECCE - Una inchiesta bis sulle case popolari scuote la politica leccese, dopo la prima operazione della settimana scorsa che ha portato ai domiciliari gli ex assessori Monosi e Pasqualini e il Consigliere Comunale del PD Torricelli.

La magistratura ha stralciato da questo filone principale un altro ambito di lavoro su cui sta lavorando per falso e abuso di atti di ufficio. Sono sotto inchiesta i due sindaci Adriana Poli Bortone e Paolo Perrone, l'ex Consigliere Regionale Aldo Aloisi, l'ex Segretario Generale del Comune Domenico Maresca, gli ex dirigenti comunali Raffaele Attisani e Luigi Maniglio, ma anche l'ex Capo di Gabinetto del Comune Maria Luisa De Salvo.

Anche questa inchiesta è portata avanti dai magistrati Roberta Licci e Massimiliano Carducci.