Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

B FEMMINILE: Salento Women pronta a sfidare il Napoli. LONGO: "niente vertigini, continuiamo a sognare"

Venerdì 11 Novembre 2016 | La Redazione | AltroLecce

LECCE - La Salento Women Soccer sta vivendo uno dei momenti più esaltanti degli ultimi anni di una lunga storia sportiva, che ne fa la più "antica" formazione femminile della nostra Puglia.

Un 3° posto in Serie B che fa brillare gli occhi alle ragazze del mister Indino, in classifica alle spalle della Roma Femminile e della Pink Bari. Abbiamo fatto il punto sulla situazione in casa Lecce con Marta Longo, classe 1994, salentina di Sogliano Cavour, una delle pedine più esperte della formazione giallorossa, versatile elemento che può essere utilizzato sia in difesa che a centrocampo.

Podio - "Sicuramente si tratta di un avvio sorprendente, al di sopra delle nostre aspettative, di cui non possiamo che essere soddisfatte. Il lavoro settimanale ci sta ripagando con prestazioni positive e punti in classifica, ma non facciamoci prendere dalle vertigini, pensiamo all'obiettivo principale da conquistare il prima possibile, la salvezza".

Con la Roma XIV - "Nell'ultima partita con Roma XIV abbiamo avuto un avvio di gara eccezionale, che poi ci ha portato sino al 4-1 (FOTO SOTTO LA FORMAZIONE AD INIZIO GARA NELLA CAPITALE). Successivamente è arrivato un calo di tensione, che non deve ripetersi, che ci ha portato sul 3-4, prima di allungare ancora. Questo gruppo ha acquisito la maturità giusta per gestire questi momenti difficili, per cui ne siamo uscite insieme, anche grazie alla bellissima punizione nel finale della Cucurachi".

Il Napoli - "Affrontiamo domenica Napoli (a San Donato di Lecce calcio d'inizio alle 14.30), una formazione che è sempre stata al vertice della classifica in questi ultimi 2 anni. Noi però siamo in un grande momento di forma e con grande fiducia possiamo continuare su questa strada. Scenderemo in campo con la voglia di dare battaglia: 3 punti ci permetterebbero di continuare una serie positiva bellissima".