Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

FERMI TUTTI: Meluso non ti muovere! Lega e FIGC pensano al 15° o al 16° over. Diversamente sarà sciopero

Venerdì 11 Agosto 2017 | La Redazione | News

ROMA - "Senza un cambio di strategia sulla regola degli over a 14 in Serie C, con un allargamento a 15 o a 16, il campionato non parte". Parola di Damiano Tommasi, Presidente dell'AssoCalciatori, che con questa dichiarazione "di guerra" ha abbandonato l'ultimo Consiglio Federale, anche in polemica con l'AssoAllenatori di Ulivieri, che invece ha votato contro gli interessi della categoria e contro la riapertura dei termini di ripescaggio per la C a 60 squadre (si resta a 56, per ora...).

Fragorosa la protesta dei calciatori, che davvero minacciano la serrata e che questa volta potrebbero spuntarla. FIGC e Lega Serie C, secondo alcuni ambienti federali, starebbero studiando una deroga alle disposizioni valide per questa stagione, per portare da 14 almeno a 15 il numero degli over concessi in rosa in Serie C. Una soluzione di compromesso tra le 16 unità chieste dai calciatori e le 14 imposte dalla nuova normativa, per consentire il via regolare ai campionati.

Di certo ora il Lecce non può più accelerare sulle cessioni (tranne che per quella di Agostinone, comunque da "tagliare"): lasciar partire ora Turchetta potrebbe essere un azzardo. Con il cambio di regolamento potrebbe diventare il grande acquisto di fine mercato dei giallorossi.