Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

BASKET: Nardò, ore 20.30, si fa la "STORIA". La prima in B, i tori granata tornano a casa

Sabato 23 Dicembre 2017 | Marco Errico | AltroLecce

NARDO' - Nel basket abbiamo da raccontarvi un triplo turno di campionato, dalla settimana scorsa a questa che ha riservato un infrasettimanale in molte categorie, complice il Natale. Una "scorpacciata" di risultati, imprese e sconfitte delle salentine.

Serie B - Amara sconfitta in casa per Nardò con Teramo (76-78), dopo un tempo supplementare, subito riscattata dal blitz di Giulianova, dove i granata si sono imposti con un autorevole 68-74. Ora un sabato "storico", alle 20.30 il Nardò torna in casa contro Fabriano nel suo palazzetto dopo l'esilio forzato a Monteroni di Lecce per lavori di adeguamento della struttura ai canoni della Serie B. Al "PalaPasca" farà un caldo infernale nonostante la temperatura natalizia, gli ultimi biglietti si stanno polverizzando (FOTO SOPRA IL CENTRO DEL NUOVO PARQUET NERETINO, DAL SITO UFFICIALE DEL CLUB).

Serie C - Fine settimana a tinte alterne per le due salentine. Sorride Monteroni che batte Martina Franca in casa (81-70), riscattando lo "scivolone" del turno infrasettimanale a Castellaneta (94-73), mentre la Lupa Lecce si arrende al CUS Taranto in trasferta (80-74). Domenica il derby a Lecce è stato "infuocato": vittoria della Lupa Lecce sul Monteroni 76-70, con una "remuntada" incredibile dei giallorossi negli ultmi minuti di gioco, figlia anche delle importanti individualità dei leccesi che se si mettono a giocare macinano punti. Giovedì Lupa Lecce sconfitta in casa da Ruvo di Puglia (70-76, casualmente lo stesso risultato del derby, ma "ribaltato") e bella vittoria per Monteroni che subito si è rilanciata liquidando Altamura nel palazzetto "amico" (64-63). Il campionato riprenderà il 7 gennaio: la Lupa Lecce andrà ad Altamura, il Monteroni in casa del CUS Taranto nell'anticipo dell'Epifania.

Serie D - Stop esterno per la New Basket Lecce, battuta 73-64 a Rutigliano. Male anche Calimera, sconfitta nello scontro salvezza di Francavilla Fontana con un pesantissimo 79-50 che non ammette replica. Nel turno appena trascorso riscatto immediato per la New Basket Lecce che in casa è un "rullo" e rimanda a Monopoli senza punti pure la capolista del campionato (81-63 "sontuoso" per i leccesi). Cattive notizie ancora per Calimera, staccata 57-77 in casa dalla Dinamo Brindisi. Nel prossimo turno New Basket Lecce impegnata in casa dell'Adria Bari, Calimera in trasferta a Rutigliano.