Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lo STUDIO STATISTICO: Lecce, i 20 minuti finali COSTANO CARI. Fuori casa hai perso 3 punti dopo il 70'

Venerdì 4 Novembre 2016 | Marco Errico | News

LECCE - Gli uomini di Padalino si rimettono in viaggio, destinazione Fondi.

Con un'altra trasferta alle porte c'è una pericolosa tendenza da invertire: quella dei gol subiti nei minuti finali delle gare giocate fuori casa.

Gli ultimi 20 minuti quest'anno sono stati fatali ai giallorossi lontano da Lecce. Delle 6 reti subite fuori dal Salento 5 sono arrivate nell'ultima parte della gara.

E' successo a Monopoli alla 1° giornata (all'84' gol di Mouzakitis), a Melfi (Foggia ancora all'84'), in casa della Vibonese (Saraniti al 74' su rigore) e addirittura 2 volte a Catania (71' Da Silva, FOTO SOPRA, 73' Di Grazia).

E se le reti di Monopoli e Melfi si sono rivelate ininfluenti tra Vibo Valentia e Catania si sono volatilizzati 3 punti fondamentali (1 vittoria mancata e 1 pari mancato, FOTO SOTTO UN'AZIONE DIFENSIVA DI VIBONESE-LECCE).

A Fondi c'è bisogno di una chiara inversione di rotta: la Serie B si costruisce anche nella continuità di risultati pesanti fuori casa.