Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

VIDEO-INTERVISTA da non perdere. LIVERANI: "voglio fame e calcio. Chiudiamo la salvezza e pensiamo oltre"

Sabato 22 Dicembre 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Alla vigilia di Lecce-Padova abbiamo sentito il tecnico del Lecce Fabio Liverani, con una video-intervista rapida che potete ascoltare e vedere sotto dal nostro canale YouTube, ma anche soffermandovi su tutti i temi, in questa scritta riportata in seguito, tutta da leggere.

La settimana - "Ho visto una squadra carica al punto giusto. Dobbiamo crescere su alcuni aspetti, ma questo l'avevamo messo in conto ad inizio stagione. Dispiace aver pagato dazio a Brescia, ma è un capitolo chiuso. Pensiamo al Padova che vuole uscire con rabbia da un momento negativo. Voglio una reazione di gioco, di calcio, di fame e prestazione. Credo che sia una gara fondamentale sul nostro cammino: dobbiamo già chiudere il discorso salvezza".

Preoccupazioni - "Hanno calciatori di qualità, se pensiamo anche solo un momento che sarà una gara facile potremo avere numerose difficoltà. Sta a noi non farli giocare alle loro condizioni".

Venuti e Tabanelli - "Sono recuperati: Tabanelli ha smaltito un problema al polpaccio, Venuti ha fatto tutti e due gli ultimi allenamenti".

Novità Padova - "Loro in settimana hanno provato il 3-5-2, questo mi arriva leggendo le notizie, ma sono pronti ad utilizzare anche una variante con il 3-4-1-2. Mi aspetto comunque novità, ma siamo pronti a tutto".

Mancosu sì - "Vado contro l'opinione generale: a Brescia Marco è stato meno appariscente del solito ma ha fatto una partita positiva in cui il gol probabilmente regolare sarebbe stato la ciliegina. Non dimentichiamoci che ha annullato Tonali. Sino a che fa quel che gli chiedo per me va bene, sono contento di lui".

Affluenza natalizia - "Non è mai mancata la cornice di pubblico, solo che nel nostro stadio quando siamo in 12mila sembra che sia vuoto, mentre in un altro impianto sarebbe una bolgia. Dal punto di vista delle presenze siamo in cima alle classifiche, ora certamente per una gara sotto Natale avremo tanti tifosi in più".

Palombi - "Sta bene, è un calciatore importante. Devo pensare anche all'equilibrio tattico, poi anche a gestire le energie in vista di La Spezia. Non dobbiamo perdere punti per eccesso di foga, dobbiamo fare partite intelligenti: servirà anche il suo apporto".