Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Tutti abbracciati al nostro TABANELLI, in campo con il lutto nel cuore: il post e la dedica

Lunedì 4 Marzo 2019 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - E' andato in campo con il dolore e il lutto nel cuore, da professionista vero.

Andrea Tabanelli ha perso il nonno proprio mentre era pronto a scendere in campo con il Lecce a Palermo. E l'ha messa in porta alla Van Basten, anche se inutilmente, a tempo scaduto, proprio spinto dal ricordo e dall'amore verso il suo familiare. Lo ha rivelato sui social, a qualche ora da Palermo-Lecce.

Il post - "Ora che ti ho visto con i miei occhi addormentarti per sempre inizio a realizzare che quando entrerò a casa non sarai seduto su quella poltrona a salutarmi: wei generel. Perchè eri il nostro generale, il nostro numero uno, per noi una leggenda vivente e te nesi andato così sorridente come hai sempre fatto con quello sguardo furbetto di chi era sempre un passo avanti agli altri, un pioniere. In questo lembo di terra nacque, visse e morì Antonio Tabanelli. Ciao Tugnaz"!